Appartamento in vendita via Gobetti Paderno Dugnano

  • esterno
  • vista_5
  • PADERNO NUOVO1
  • vista_6
  • Classe A - Copia
  • entrata
  • IMG_4577-21-11-19-03-31
  • TrilocalenuovoCassina
  • vista_4
  • IMG_4584-21-11-19-03-31
  • IMG_20200222_103611
  • IMG_20200222_102646
  • BOX
  • IMG_2732
  • IMG_3449
  • IMG_5626
Appartamento in vendita  via Gobetti  Paderno Dugnano
PADERNO DUGNANO
Vendita 189.000,00€ - Appartamento, Bilocale, Cantina
8 C1 73 1 Camera da letto 1 Bagno 2020 Anno di costruzione 73

Appartamento in vendita via Gobetti Paderno Dugnano di nuova costruzione in palazzina classe A appartamento di due locali Paderno Dugnano di nuova costruzione in palazzina classe A appartamento di due locali più servizi balcone cantina posss. tà box con finiture di pregio, caldaia a condensazione, riscaldamento a pavimento, pompa di calore per la produzione di acqua sanitaria, impianto fotovoltaico, serramenti con vetrocamera a basso emissivo, predisposizione antifurto e aria condizionata, sanitari sospesi pronta consegna

Appartamento in vendita via Gobetti Paderno Dugnano

Paderno Dugnano  in dialetto milanese, e semplicemente Paderno fino al 1862) è un comune italiano di 46 375 abitanti della città metropolitana di Milano, in Lombardia. Il comune fa parte del territorio del Nord Milano.

Da Paderno, in epoca romana, passava la via Valassinastrada romana che metteva in comunicazione Mediolanum (Milano) con Bellasium (Bellagio). Il borgo di Paderno confinava a sud con Cusano e a nord con Dugnano. Una prima esperienza d’unione con la località settentrionale risale all’età napoleonica nel 1810, ma fu interrotta con la proclamazione del Regno Lombardo-Veneto. Nel 1862 assunse il nome ufficiale di Paderno Milanese per distinguersi da altre località omonime.[6]

In seguito all’unità d’Italia si cominciò a pensare alla riorganizzazione interna del paese, così con il regio decreto del 17 marzo 1869 a Paderno Milanese vennero annesse DugnanoInciranoCassina Amata e Palazzolo Milanese. La scelta definitiva del nome da attribuire al nuovo comune unificato fu particolarmente difficoltosa. Un suggerimento arrivò persino da Alessandro Manzoni il quale propose la denominazione di Padergnano che tuttavia fu poco apprezzata.

Nel 1880 il Consiglio Comunale deliberò il nome di Borgosole, che però risultò poco accetto e venne abolito tramite una petizione firmata dalla maggioranza dei cittadini. Soltanto il 1º febbraio del 1886, in seguito a un regio decreto, venne sancita l’attuale denominazione di Paderno Dugnano.

Contattaci subito nuova costruzione disponbibilità limitate

Agente Senago

Via Volta 229 – 20030 – Senago (MI)
Per saperne di più

Contatto

GDPR *

Loading...

Prestazioni energetiche

  • Classe energetica: A
  • Energy Performance: 29
  • A+
  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G

Altre Proprietà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *